E-Learning / Blog

Articoli e approfondimenti su Formazione, Crescita personale e professionale, Coaching...
 LISTA DEGLI ARTICOLI

elearning - Fondo Nuove Competenze 2023
Fondo Nuove Competenze 2023



Pubblicato il: 10/03/2023
Il Fondo Nuove Competenze è un fondo pubblico cofinanziato dal Fondo sociale europeo che ha la finalità di offrire ai lavoratori l'opportunità di acquisire nuove o maggiori competenze e di dotarsi degli strumenti utili per adattarsi alle nuove condizioni del mercato di lavoro, sostenendo le imprese nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi.

COME FUNZIONA E QUALI SONO I VANTAGGI?
L'azienda può ridurre l'orario lavorativo del dipendente coinvolto per destinare parte delle ore a corsi di formazione per il miglioramento delle sue competenze. Il Fondo si fa carico del costo del lavoratore in formazione, senza diminuirne lo stipendio e, soprattutto, senza costi per l'azienda. Le percentuali di copertura dei costi sono:

- 60% della retribuzione oraria delle ore destinate alla formazione
- 100% dei contributi assistenziali e previdenziali

Sono previste delle premialità che portano al 100% anche la copertura della retribuzione oraria destinata alla formazione nel caso in cui le aziende intraprendano percorsi di riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario.

Il meccanismo descritto si basa sull'utilizzo del Fondo interprofessionale per la formazione continua (FIFC), un fondo finanziato dalle imprese per sostenere la formazione continua dei lavoratori. Il vantaggio principale è che l'azienda può offrire al dipendente la possibilità di accrescere le sue competenze senza dover sopportare direttamente i costi della formazione, grazie al contributo del FIFC. In questo modo, l'azienda può migliorare le competenze dei propri dipendenti, aumentare la produttività e migliorare la qualità del lavoro. Inoltre, il dipendente ha l'opportunità di acquisire nuove competenze e qualifiche, che possono essere utili sia per la sua carriera all'interno dell'azienda che per future opportunità di lavoro. Inoltre, il fatto che il lavoratore non subisca alcuna diminuzione dello stipendio rende la soluzione vantaggiosa anche per lui, perché può acquisire nuove competenze senza dover sacrificare il proprio reddito. Infine, il sistema di premialità previsto può incentivare l'azienda a impegnarsi maggiormente nella formazione continua dei propri dipendenti, portando ad un miglioramento globale delle competenze e delle qualifiche del personale.

INFORMAZIONI E SCADENZE
I progetti formativi dovranno prevedere per ciascun lavoratore coinvolto una durata minima di 40 ore e massima di 200 ore
I progetti formativi dovranno chiudersi entro 150 giorni dalla conferma del finanziamento
Il contributo massimo complessivo riconoscibile per ciascuna istanza è pari a 10 milioni di euro
Il datore di lavoro ammesso a contributo potrà richiedere un’anticipazione nel limite del 40% del contributo concesso, previa presentazione di una fideiussione
Gli accordi di rimodulazione dell'orario di lavoro con le rappresentanze sindacali dovranno essere sottoscritti entro il 27 marzo 2023.
Trova un Professionista per qualsiasi tipo di attività Come raggiungere obiettivi quasi impossibili - Alex Bellini
Canale WhatsApp della formazione e crescita professionale

E-learning Blog
Aprile 2024
 La mappa dei sentieri emozionali: una bussola per la self-awareness
 Oltre 25 domande da utilizzare per realizzare un sondaggio sul coinvolgimento dei dipendenti nel 2024
 Il Coaching per la crescita personale e professionale
 Come progettare la formazione sui prodotti per un pubblico globale
Marzo 2024
Febbraio 2024
Gennaio 2024
Dicembre 2023
Novembre 2023
Ottobre 2023
Settembre 2023
Agosto 2023
Luglio 2023
Giugno 2023
Maggio 2023
Aprile 2023
Marzo 2023