E-Learning / Blog

Articoli e approfondimenti su Formazione, Crescita personale e professionale, Coaching...
 LISTA DEGLI ARTICOLI

elearning - 8 motivi per aggiungere i sottotitoli ai tuoi video
8 motivi per aggiungere i sottotitoli ai tuoi video



Pubblicato il: 07/11/2023
È risaputo che la sottotitolazione di un video non solo promuove l'inclusione digitale per gli spettatori con problemi di udito, ma migliora anche notevolmente la fruibilità dei tuoi contenuti. Ecco otto motivi per cui dovresti creare e aggiungere sottotitoli ai tuoi video.

1. I sottotitoli aumentano la comprensibilità
I sottotitoli migliorano la comprensibilità complessiva dei tuoi contenuti video su più livelli.

I termini tecnici e i nomi propri, come la terminologia specifica o i nomi delle aziende, possono essere compresi e assimilati al primo ascolto grazie ai sottotitoli nei video e possono essere consultati se necessario.
I contenuti in lingua straniera o con forti accenti possono essere seguiti molto meglio con i sottotitoli nei video. Naturalmente, è anche possibile offrire sottotitoli in diverse lingue per un video, in modo da raggiungere un pubblico molto più vasto.
Il rumore di sottofondo e la scarsa qualità del video o dell'audio possono essere compensati dai sottotitoli, perché questi ultimi permettono comunque di seguire e comprendere il contenuto.
Già questo è sufficiente per iniziare subito a sottotitolare i tuoi video.

2. Coinvolgere il tuo pubblico, indipendente dal tempo e dal luogo
I sottotitoli rendono i contenuti video accessibili a tutti, sempre e ovunque. Ad esempio, se ti trovi in un ambiente sensibile al rumore, come in autobus, in treno o in ufficio. Senza cuffie non puoi seguire il video in modo efficiente.

Tuttavia, se il video è dotato di sottotitoli, puoi guardarlo senza perdere nulla del contenuto e senza capirlo. Senza sottotitoli, questo non è il caso.

Si tratta di una perdita sia dal punto di vista del fornitore che dell'utente: i fornitori non raggiungono tutti gli spettatori che potrebbero raggiungere con i sottotitoli e gli utenti perdono contenuti preziosi.

3. I sottotitoli migliorano la ricercabilità e la reperibilità SEO
Con i sottotitoli, rendi ricercabile ogni video archiviato, così come ogni singolo video – e non solo i tuoi archivi e database interni funzionano in questo modo, ma anche grazie ai motori di ricerca come Google. Grazie alla trascrizione aggiuntiva dei tuoi contenuti, puoi aumentare enormemente le tue prestazioni SEO. I motori di ricerca come Google possono trovare, comprendere ed elencare i tuoi contenuti più facilmente. I sottotitoli possono migliorare il tuo posizionamento nei motori di ricerca e quindi aumentare significativamente il tuo traffico.

4. I sottotitoli facilitano l'apprendimento della lingua e lo sviluppo delle competenze
Al giorno d'oggi è comune imparare le lingue su internet o tramite app. L'effetto di apprendimento può essere ulteriormente potenziato guardando video nella lingua di apprendimento con sottotitoli appropriati.

Gli studi dimostrano che i sottotitoli arricchiscono e aiutano gli studenti o le persone con difficoltà di apprendimento, deficit di attenzione o autismo in generale.

5. I sottotitoli promuovono l'interculturalità
I sottotitoli nei video aprono un mondo tutto nuovo: culture straniere e nuove lingue. Non tutti i video o i film sono tradotti in Italiano. Senza sottotitoli, questi sono disponibili solo per le persone che parlano la lingua. Con i sottotitoli, chi non è madrelingua può sempre seguire i contenuti del video, indipendentemente dal fatto che parli o meno la lingua.

6. Riutilizzo dei contenuti
I sottotitoli o le trascrizioni possono facilmente trasformare il contenuto di un video in un'altra forma. Che si tratti di un post sul blog di un video o di un film, di un riassunto, di una breve descrizione o di una relazione, tutto è possibile.

7. Migliorare la concentrazione
Forse ti è già capitato, soprattutto con i video didattici o i film di lunghezza eccessiva: a un certo punto la tua concentrazione cala, ti stanchi, non riesci a stare al passo e ti rendi conto che probabilmente prima o poi dovrai rivedere il video o il film – puoi facilmente risolvere questo problema con i sottotitoli. Perché i sottotitoli aiutano a rimanere concentrati e a rilassare il cervello in presenza di accenti pesanti, trame complicate, contenuti impegnativi o forti rumori di fondo. Tramite questo link puoi trovare un interessante articolo sui cali di concentrazione in relazione alla sordità.

8. Sottotitoli e trascrizioni costituiscono la base per le traduzioni
Una volta che hai la versione testuale del contenuto multimediale – sotto forma di sottotitoli o di trascrizione – la traduzione è a portata di mano. Questi possono essere facilmente inseriti come sottotitoli e raggiungere così un pubblico molto più vasto.
Trova un Professionista per qualsiasi tipo di attività Come raggiungere obiettivi quasi impossibili - Alex Bellini
Canale WhatsApp della formazione e crescita professionale

E-learning Blog
Aprile 2024
 La mappa dei sentieri emozionali: una bussola per la self-awareness
 Oltre 25 domande da utilizzare per realizzare un sondaggio sul coinvolgimento dei dipendenti nel 2024
 Il Coaching per la crescita personale e professionale
 Come progettare la formazione sui prodotti per un pubblico globale
Marzo 2024
Febbraio 2024
Gennaio 2024
Dicembre 2023
Novembre 2023
Ottobre 2023
Settembre 2023
Agosto 2023
Luglio 2023
Giugno 2023
Maggio 2023
Aprile 2023
Marzo 2023