ble & associates srlble & associates srl

via Paul Harris snc, angolo piazza della Costituzione 4 caserta | info@bleassociates.it

LE GIORNATE CASERTANE DELLA MEDICINA GENERALE. LA SERIE XI STAGIONE
SEI GIA' ISCRITTO AD UN NOSTRO CORSO/EVENTO? ACCEDI PER RECUPERARE I TUOI DATI PERSONALI
Tipo di corso/evento: OnLine
LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA
Questo è un evento ECM accreditato con il N. 5357-319937, edizione N. 1
Obiettivo formativo: LINEE GUIDA, PROTOCOLLI, PROCEDURE
Crediti rilasciati: 10 (la partecipazione al corso/evento è consentita a chiunque, ma i crediti formativi verranno riconosciuti solamente agli utenti che ne hanno diritto in base alla professione svolta, a prescindere dal fatto che al termine del corso possa essere in automatico rilasciato o meno l'attestato. Per maggiori informazioni in merito al diritto o meno di vedersi accreditati i crediti, si prega di voler contattare direttamente la Segreteria Amministrativa: info@bleassociates.it)
Descrizione/Info utili: La formazione del Medico di Famiglia è condizionata dalla necessità di determinare le reali esigenze formative, fattore divenuto particolarmente importante a causa dei rapidi cambiamenti di tecnologia e organizzazione presenti nella moderna medicina. L’analisi e l’identificazione delle necessità formative è un prerequisito per un qualsiasi efficace ed efficiente programma formativo. La responsabilità di gestire al meglio dette risorse non ricade solo sulle società scientifiche, naturalmente preposte a ciò, ma va ad interessare direttamente ogni singolo medico di famiglia che nel quotidiano è concretamente più vicino alle persone e quindi si trova in una condizione avvantaggiata per fare un’analisi accurata della situazione e delle necessità di formazione. Oggi determinare le necessità formative all’interno di un’organizzazione significa: 1. dedicare all’analisi dei bisogni formativi tanta attenzione quanta dedicata ai contenuti dei programmi formativi; 2. condividere e gestire le proprie conclusioni ed analisi assieme alle altre figure professionali; 3. ricordare di considerare i bisogni formativi sui tre livelli: individuale, operativo, organizzativo. 4. includere se stessi fra coloro che potenzialmente hanno bisogni formativi. 5. evitare di indirizzare qualcuno allo stesso evento formativo semplicemente perché lo si è trovato personalmente utile e gradevole; ricordarsi che tutti noi abbiamo diversi tipi di esperienze e background e che quindi ciascuno ha delle priorità formative specifiche; 6. non concentrarsi sui bisogni formativi che sono più palesi alle spese di quei bisogni formativi che richiedono l’utilizzo di attività di monitoraggio. Una corretta e approfondita analisi dei bisogni formativi è fondamentale per qualsiasi attività formativa che si rispetti. Il medico di medicina generale concorre, unitamente alle altre figure professionali operanti nel servizio sanitario nazionale, a: 1. Realizzare la continuità dell’assistenza nel territorio in ragione della programmazione regionale. 2. Assicurare l’appropriatezza nell’utilizzo delle risorse messe a disposizione dall’ azienda per l’erogazione dei livelli essenziali e appropriati di assistenza e in attesa della definizione di linee guida consensuali. 3. Ricercare la sistematica riduzione degli sprechi nell’uso delle risorse disponibili mediante adozioni di principi di qualità e di medicina basata sulle evidenze scientifiche. 4. Operare secondo i principi di efficacia e appropriatezza degli interventi in base ai quali le risorse devono essere indirizzate verso le prestazioni la cui efficacia è riconosciuta secondo le evidenze scientifiche e verso i soggetti che maggiormente ne possono trarre beneficio. 5. Le prescrizioni di prestazioni specialistiche, comprese le diagnostiche, farmaceutiche e di ricovero, del medico di medicina generale si attengono ai principi sopra enunciati e avvengono secondo scienza e coscienza. In questo quadro normativo e nella contingente situazione socio-economica in cui versa il paese e la sanità in particolare il medico di medicina generale ha non solo l’obbligo ma il dovere di ricercare l’appropriatezza e la razionalizzazione in ogni sua azione. La SIMG, società scientifica della medicina generale e delle cure primarie, ha da sempre profuso tutti i suoi sforzi in questa direzione, trovando la strada per il raggiungimento di tale obiettivo: la formazione; strumento indispensabile per rispondere ai continui bisogni sociali, economici e soprattutto professionali. Il corso fad della durata di 10 ore sarà attivo fino al 20 dicembre 2021 . il corso si compone di 21 documenti, 1 test di apprendimento, 1 questionario qualità (costumer) I crediti ECM saranno rilasciati coerentemente con la normativa vigente (fruizione del corso per il tempo richiesto, compilazione schede anagrafica e qualità, compilazione e superamento test di apprendimento). Al fine di ottemperare alla normativa Agenas (Art. 4.10 del Manuale nazionale di accreditamento per l’erogazione di eventi ECM, in vigore dal 1° gennaio 2019) nel caso di un mancato superamento della prova di verifica, è permessa la ripetizione del test, fino ad un massimo di 5 tentativi, solo dopo una ripetuta fruizione dei contenuti della FAD. Il corso è aperto alla figura professionale del MEDICO CHIRURGO: TUTTE LE SPECIALIZZAZIONI L’attestato ecm sarà inviato successivamente dalla segreteria.


  Modulo di Iscrizione

(Data di nascita)
(necessario per conferimento ECM)
(necessario per conferimento ECM)
(*) in grassetto le professioni per le quali verranno riconosciuti i crediti ECM per questo corso/evento
(necessario per conferimento ECM)
Per la partecipazione a questo corso è stato reclutato da qualche Sponsor? Se sì, specificarne il nome, altrimenti scrivere ‘Nessuno’
Ho assolto a più di un terzo dell’obbligo formativo mediante reclutamento*
Ho letto e accetto l'informativa privacy
(Continuando, dichiari inoltre di accettare l'informativa Privacy del gestore tecnico della piattaforma e-learning disponibile all'indirizzo https://www.formeeting.it/privacy-policy.asp)
Ho letto e accetto quanto riportato nei "Termini e condizioni di utilizzo"
Ho letto e acconsento al trattamento dei miei Dati personali per finalità informative da parte di ble & associates srl

*In base all’art. 80 dell’accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome sul documento “La formazione continua nel settore Salute”:
1. Si considera reclutato il professionista sanitario che, per la partecipazione ad eventi formativi, beneficia di vantaggi economici e non economici, diretti ed indiretti, da parte di imprese commerciali operanti in ambito sanitario.
2. Il professionista sanitario non può assolvere a più di un terzo del proprio obbligo formativo mediante reclutamento.