ble & associates srlble & associates srl

via Paul Harris snc, angolo piazza della Costituzione 4 caserta | info@bleassociates.it

LE TECNICHE INTERVENTISTICHE IN CARDIOLOGIA: DALL’ANGIOPLASTICA CORONARICA AL TRATTAMENTO PERCUTANEO DELLA VALVOLA AORTICA E MITRALICA
Realizzato con la sponsorizzazione non condizionante di ABBOTT

SEI GIA' ISCRITTO AD UN NOSTRO CORSO/EVENTO? ACCEDI PER RECUPERARE I TUOI DATI PERSONALI
Tipo di corso/evento: OnLine (FAD asincrona)
LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA
Questo è un evento ECM accreditato con il N. 5357-330018, edizione N. 1
Obiettivo formativo: linee guida-protoclli-procedure
Crediti rilasciati: 3 (la partecipazione al corso/evento è consentita a chiunque, ma i crediti formativi verranno riconosciuti solamente agli utenti che ne hanno diritto in base alla professione svolta, a prescindere dal fatto che al termine del corso possa essere in automatico rilasciato o meno l'attestato. Per maggiori informazioni in merito al diritto o meno di vedersi accreditati i crediti, si prega di voler contattare direttamente la Segreteria Amministrativa: info@bleassociates.it)
Descrizione/Info utili: Corso realizzato con la sponsorizzazione non condizionante di Abbott Razionale Questo corso e rivolto ai Medici di Medicina Generale, agli specialisti in Cardiologia, in Medicina Interna, Geriatria, Nefrologia, Infermieri, si svolgerà in modalità asincrona. Saranno trattati i seguenti argomenti di Cardiologia: le sindromi coronariche acute, lo stato dell’arte del trattamento percutaneo della valvola aortica nei pazienti con stenosi aortica severa, della valvola mitrale che presenta insufficienza severa, l’approfondimento delle linee guida ESC dell NSTEMI e del trattamento a lungo termine della doppia antiaggregazione piastrinica. Inoltre si presenteranno i dati sul trattamento delle occlusioni croniche coronariche. Il corso fad della durata di 3 ore sarà attivo fino al 30 novembre 2021 . il corso si compone di 10 documenti, 1 test di apprendimento, 1 questionario qualità (costumer) I crediti ECM saranno rilasciati coerentemente con la normativa vigente (fruizione del corso per il tempo richiesto, compilazione schede anagrafica e qualità, compilazione e superamento test di apprendimento). Al fine di ottemperare alla normativa Agenas (Art. 4.10 del Manuale nazionale di accreditamento per l’erogazione di eventi ECM, in vigore dal 1° gennaio 2019) nel caso di un mancato superamento della prova di verifica, è permessa la ripetizione del test, fino ad un massimo di 5 tentativi, solo dopo una ripetuta fruizione dei contenuti della FAD. Il corso è aperto alla figura professionale del MEDICO CHIRURGO: Medici di Medicina Generale, Cardiologia, Medicina Interna, Geriatria, Nefrologia, Infermieri L’attestato ecm sarà inviato successivamente dalla segreteria.


  Modulo di Iscrizione

(Data di nascita)
(necessario per conferimento ECM)
(*) in grassetto le professioni per le quali verranno riconosciuti i crediti ECM per questo corso/evento
(necessario per conferimento ECM)
Per la partecipazione a questo corso è stato reclutato da qualche Sponsor? Se sì, specificarne il nome, altrimenti scrivere ‘Nessuno’
Ho assolto a più di un terzo dell’obbligo formativo mediante reclutamento*
Ho letto e accetto l'informativa privacy
(Continuando, dichiari inoltre di accettare l'informativa Privacy del gestore tecnico della piattaforma e-learning disponibile all'indirizzo https://www.formeeting.it/privacy-policy.asp)
Ho letto e accetto quanto riportato nei "Termini e condizioni di utilizzo"
Ho letto e acconsento al trattamento dei miei Dati personali per finalità informative da parte di ble & associates srl

Spiacenti, il corso NON è attualmente attivo oppure le iscrizioni sono state bloccate!


*In base all’art. 80 dell’accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome sul documento “La formazione continua nel settore Salute”:
1. Si considera reclutato il professionista sanitario che, per la partecipazione ad eventi formativi, beneficia di vantaggi economici e non economici, diretti ed indiretti, da parte di imprese commerciali operanti in ambito sanitario.
2. Il professionista sanitario non può assolvere a più di un terzo del proprio obbligo formativo mediante reclutamento.