ble & associates srlble & associates srl

via Paul Harris snc, angolo piazza della Costituzione 4 Caserta | info@bleassociates.it

IL PAZIENTE IPERTESO
Realizzato con il contributo di MENARINI

SEI GIA' ISCRITTO AD UN NOSTRO CORSO/EVENTO? ACCEDI PER RECUPERARE I TUOI DATI PERSONALI
Tipo di corso/evento: OnLine (FAD asincrona)
Il corso/evento si svolgerà dal 23/05/2022 al 30/09/2022
LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA
Descrizione/Info utili: Razionale Si stima che attualmente oltre 1 miliardo di persone al modo sia affetta da ipertensione e che con l’invecchiamento generale della popolazione, associato a stili di vita sempre più sedentari, il dato di prevalenza globale di questa patologia arriverà a 1,5 miliardi di pazienti entro il 2025. L’ipertensione arteriosa non solo contribuisce in maniera estremamente significativa alla mortalità causata dalla cardiopatia ischemica e dagli eventi cerebrovascolari, ma rappresenta anche un fattore di rischio maggiore per lo sviluppo di scompenso cardiaco, fibrillazione atriale, insufficienza renale cronica e vasculopatie arteriose periferiche. Scopo di questo evento di educazione continua in medicina è di fornire ai medici di medicina generale partecipanti un quadro aggiornato e puntuale di quelle che sono le raccomandazioni proposte nelle linee guida internazionali più accreditate e recenti dedicate alla gestione dell’ipertensione arteriosa, elaborate da società scientifiche quali l’European Society of Cardiology, l’European Society of Hypertension, l’International Society of Hypertension. L’obiettivo ultimo di questo progetto educativo resta quello di arricchire il bagaglio di conoscenze professionali dei medici di medicina generale partecipanti, in modo tale che essi possano trasferire ai propri pazienti i benefici che derivano da una gestione dell’ipertensione, sempre più aggiornata, efficace e sicura. Il corso fad della durata di 3 ore sarà attivo fino al 30 SETTEMBRE 2022 . il corso si compone di 4 documenti, 1 test di apprendimento, 1 questionario qualità (costumer) I crediti ECM saranno rilasciati coerentemente con la normativa vigente (fruizione del corso per il tempo richiesto, compilazione schede anagrafica e qualità, compilazione e superamento test di apprendimento). Al fine di ottemperare alla normativa Agenas (Art. 4.10 del Manuale nazionale di accreditamento per l’erogazione di eventi ECM, in vigore dal 1° gennaio 2019) nel caso di un mancato superamento della prova di verifica, è permessa la ripetizione del test, fino ad un massimo di 5 tentativi, solo dopo una ripetuta fruizione dei contenuti della FAD. Il corso è aperto alla figura professionale del MEDICO CHIRURGO: CHIRURGIA GENERALE; MALATTIE DELL’APPARATO RESPIRATORIO; MEDICINA GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA); MEDICINA INTERNA; si svolgerà in modalità asincrona. L’attestato ecm sarà inviato successivamente dalla segreteria.


  Modulo di Iscrizione

(Data di nascita)
Per la partecipazione a questo corso è stato reclutato da qualche Sponsor? Se sì, specificarne il nome, altrimenti scrivere ‘Nessuno’
Ho assolto a più di un terzo dell’obbligo formativo mediante reclutamento*
Ho letto e accetto l'informativa privacy
(Continuando, dichiari inoltre di accettare l'informativa Privacy del gestore tecnico della piattaforma e-learning disponibile all'indirizzo https://www.formeeting.it/privacy-policy.asp)
Ho letto e accetto quanto riportato nei "Termini e condizioni di utilizzo"
Ho letto e acconsento al trattamento dei miei Dati personali per finalità informative da parte di ble & associates srl
Digita questo codice: Digita questo codice nella casella AntiSpam
Note: è possibile effettuare l'iscrizione al corso/evento anche se lo stesso sarà attivo solamente a partire dal 23/05/2022


*In base all’art. 80 dell’accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome sul documento “La formazione continua nel settore Salute”:
1. Si considera reclutato il professionista sanitario che, per la partecipazione ad eventi formativi, beneficia di vantaggi economici e non economici, diretti ed indiretti, da parte di imprese commerciali operanti in ambito sanitario.
2. Il professionista sanitario non può assolvere a più di un terzo del proprio obbligo formativo mediante reclutamento.